[PISA] Giornate di aperture straordinaie per un ordinario sfruttamento

[PISA] Giornate di aperture straordinaie per un ordinario sfruttamento Condividiamo il comunicato di PROGETTO REBELDIA, pubblicato il 3 MARZO 2017, sottoscritto da varie realtà tra le quali la nostra. Il “giro delle mura storiche”, attualmente fiore all’occhiello delle attrazioni turistiche pisane, è reso possibile, fin dalla sua inaugurazione, solo attraverso l’impiego di lavoro non retribuito, che coinvolge circa 200…

Buio e scotch: il tramonto dell’arte capitolina

Buio e scotch: il tramonto dell’arte capitolina Sale chiuse, illuminazione pessima, opere accatastate, poco personale: lo stato di abbandono di strutture importanti come la Galleria Borghese o Palazzo Venezia   Un articolo di Manlio Lilli, pubblicato su il Fatto Quotidiano il 12/01/2017 “In questa sala è in corso l’allestimento. Ci scusiamo per il disagio”. Il cartello sulla…

Il Colosseo ben apparecchiato

Il Colosseo ben apparecchiato Un articolo di Valentina Porcheddu, pubblicato su ilmanifesto.it , il 09/07/2016. Beni culturali. Prima l’annuncio in pompa magna e in forma retorica dei restauri avvenuti, poi la cena di gala e la chiusura del monumento per allestire il banchetto. Ma l’anno scorso, Renzi e Franceschini non andarono su tutte le furie per un’assemblea sindacale…

La necessità della cultura

Pubblichiamo l’articolo comparso su The Economist il 12 marzo scorso, nella traduzione pubblicata da Internazionale (numero 1145), con il titolo “Un patrimonio da proteggere”. L’analisi del disastroso rapporto di italiani e greci con il proprio patrimonio culturale ci sembra assolutamente rilevante, ancor più perché comparsa su una rivista straniera di livello. Condividiamo l’articolo quando dice…

Una riforma dei beni culturali che tratta il paesaggio come una “bad company”. Di Salvatore Settis

Una riforma dei beni culturali che tratta il paesaggio come una “bad company”. Di Salvatore Settis Pubblichiamo l’interessante opinione di Salvatore Settis, espressa su Repubblica, a proposito dell’attuale controriforma dei beni culturali e del “modello” Franceschini: cosa prevede questa nuova strategia? In che misura si sta tenendo conto di quanto sancito dalla Costituzione? E soprattutto all’indomani della…

Torino ha bisogno di te!

Torino ha bisogno di te e del tuo lavoro gratuito: la strabiliante strategia per la tutela dei beni culturali! Pubblichiamo la denuncia di Manituana – Laboratorio Culturale Autogestito sul bando della Città di Torino per il reclutamento di volontari: un altro grave caso eclatante di come nel beni culturali si preferisca ricorrere al volontariato o a…