Condizioni di lavoro nel settore culturale

Questa presentazione richiede JavaScript.

Il 30 ottobre 2019 Mi Riconosci alla Camera dei Deputati ha presentato i risultati della sua inchiesta sui contratti e le condizioni di lavoro nel settore culturale, della quale pubblichiamo di seguito dei grafici riassuntivi.

I dati configurano un quadro cupo per chi lavora sui Beni Culturali, un settore afflitto da paghe misere (l’80% delle risposte denuncia paghe annue che raggiungono, al massimo, i 15mila €), multilavoro, straordinari non contrattuali (e spesso non pagati), alta formazione (la grande maggioranza possiede almeno la laurea magistrale/specialistica), scarse tutele…potremmo andare avanti ancora a lungo. Vi consigliamo una lettura di questi dati, e di partecipare agli incontri in giro per il Paese, per discuterne assieme a noi e per prendere assieme la necessaria decisione di ribaltare questo tavolo così pericoloso a cui giocare.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...